• m200

I.P.M. “Beccaria” Milano – Mancanza di D.P.I. (dispositivi di protezione individuale) nelle sezioni detentive- Richiesta di urgente intervento – Violazione art.18 Legge 81/2008

Egregio Dirigente,
la scrivente Segreteria Regionale in intestazione, rappresentativa di donne ed uomini del Corpo di Polizia Penitenziaria, con la
presente missiva al fine di denunciare la grava mancanza indicata in oggetto.
Nella fattispecie, nella serata di ieri, presso il 2 Gruppo Orientamento, un detenuto incendiava la cella – per dinamiche non ancora
note – ed i poliziotti accorsi non beneficiavano dei D.P.I. (maschere, etc) in quanto non presenti sul posto (ma probabilmente
nell’Ufficio del Capoposto). Pertanto, gli stessi usavano paradossali mezzi di fortuna come asciugamani, al fine di evitare l’inalazione
dei fumi provocati dall’incendio.
Considerato che gli strumenti de quo sono disciplinati dalla Legge 81/2008, ci chiediamo le ragioni irresponsabili di tale lacuna.
Pertanto, visto che il datore di lavoro è obbligato (art.18, d Legge 81/2008) a fornire ai lavoratori i necessari ed idonei dispositivi di
protezione individuale, si chiede un intervento a carattere d’urgenza.
In mancanza di ciò, vista la tutela che il Si.N.A.P.Pe. attribuisce alle lavoratrici ed ai lavoratori, saremo costretti a coinvolgere il
nostro ufficio legale competenti.

nota-sindacale-sinappe-02-maggio-2017-ipm-beccaria-milano

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *