• quartucciu-ipm-alsippe-759x418

I.P.M. QUARTUCCIU – Disparità di assegnazione dei servizi di traduzione in ambito nazionale

Egregio Direttore,
Ci è stato segnalato da diverse unità di Polizia Penitenziaria in servizio presso l’I.P.M. da Lei Diretto una strana anomalia che riguarda l’assegnazione del personale di Polizia Penitenziaria da impiegare nei servizi di traduzioni in ambito nazionale. Parrebbe infatti che il personale impiegato per tale servizio non sia assegnato con criteri di trasparenza ed equità. Nello specifico parrebbe che NON tutto il personale effettui una regolare rotazione e turnazione nell’effettuare il servizio anzi detto: sembrerebbe che alcune unità abbiano effettuato più missioni dall’inizio dell’anno rispetto ad altri e, peggio ancora, parrebbe che altri addirittura non siano impiegati in traduzione da anni. Considerato che in termini economici vi è un riconoscimento economico di indennità aggiuntive e maggiori, si chiede a codesta spettabile Direzione quali siano le ragioni per le quali ad alcune unità venga negata la possibilità di poter guadagnare qualcosa in più, mentre ad altri venga garantito un guadagno maggiore a discapito degli altri Poliziotti.
Siamo certi che verificherà quanto sopra esposto, che prenderà i provvedimenti opportuni riequilibrando il tutto in termini di trasparenza ed equità. Al Dirigente del CGM, che legge per conoscenza, si chiede ogni iniziativa utile alla risoluzione della tematica sopra esposta.

i-p-m-quartucciu-disparità-di-assegnazione-dei-servizi-di-traduzione-in-ambito-nazionale

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *