• img

II CASA DI RECLUSIONE DI MILANO BOLLATE – Violazione O.D.S. n. 901 del 02/08/2016

Egr. Sig. Direttore,
con riferimento alla nota meglio specificato in oggetto, corre l’obbligo dover
rammentarle che l’uso e l’utilizzo dell’Uniforme del Corpo di Polizia Penitenziaria in tutti
gli uffici e settori di lavoro, dove appunto espleta la propria attività la Polizia
Penitenziaria, non deve avvenire esclusivamente quando vengono organizzate le
passarelle per illustri ospiti che giungono in Istituto. Il Si.N.A.P.Pe pertanto vuole rammentare alla S.V. che l’uso e l’utilizzo dell’Uniforme del
Corpo di Polizia Penitenziaria in tutti gli uffici e settori di lavoro, e di conseguenza anche
presso gli uffici della Direzione, debbano necessariamente indossare l’uniforme di
servizio, e non svolgere attività in borghese come oramai quotidianamente avviene.
La scrivente O.S. ritiene opportuno nonché doveroso segnalarLe altra palese irregolarità
che si starebbe verificando dal momento in cui è entrato in funzione il sistema di
rilevamento elettronico della presenza in servizio del personale di Polizia Penitenziaria,
disciplinato da codesta Direzione con O.D.S. n. 901 del 02/08/2016.
Nella fattispecie, ci giungono innumerevoli segnalazioni in merito al fatto che alcune
unità di polizia penitenziaria che espleta servizio presso la Direzione, all’atto di iniziare il
proprio turno di servizio, si recherebbe in abiti borghesi alla postazione di rilevamento
elettronico della presenza tramite badge, peraltro situata all’interno del muro di cinta
dell’istituto, per poi successivamente cambiarsi ed indossare la divisa d’ordinanza.
Il medesimo personale, in evidente e totale malafede, al termine del servizio si
recherebbe alla predetta postazione nuovamente in abiti borghesi dopo essersi svestito
della divisa d’ordinanza prima dell’orario di fine servizio.
Certi di un suo pronto riscontro, nella consapevolezza che quanto segnalato trovi
immediata applicazione amministrativa, com’è giusto che accada in una
Amministrazione coerente, equa e giusta, come noi riteniamo debba essere
l’Amministrazione Penitenziaria.

NOTA SINAPPE DEL 15 FEBBRAIO 2017 – II^ C.R. BOLLATE – USO UNIFORME POLIZIA PENITENZIARIA

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *