• polizia-800x418

II.PP. di Parma – personale 169° corso Agenti Polizia Penitenziaria

Egregio Direttore,
ci è stato segnalato come il personale di cui all’oggetto sia stato allocato nella Caserma
Agenti in alloggi di ridottissime dimensioni finora riservati a due inquilini, che già in origine
risultano essere totalmente difformi agli standard di vivibilità dettati dalla tabella A dell’AQN.
Come potrà immaginare, il disagio è stato creato sia al personale neo assunto che ai
precedenti occupanti la stanza, tra l’altro in un periodo in cui le temperature stanno toccando
anche i 40 gradi, costringendo il personale interessato a condividere spazi angusti ed insalubri.
Ci è stato, addirittura, raccontato che il mobilio necessario a implementare i posti letto nelle
stanze della caserma agenti sia stato introdotto negli alloggi da detenuti semiliberi,
accompagnati da un ispettore di sorveglianza generale, anche in assenza del personale che ne
fruisce, che non è stato neppure avvisato del fatto e non ha avuto pertanto tempo e modo per
spostare foto ritraenti affetti familiari, autovetture, abitazioni di proprietà nonché eventuali
oggetti di valore, quali orologi, portafogli, oggetti d’oro, ecc.
Le chiediamo, dunque, di voler disporre l’immediata redistribuzione del personale negli
alloggi, garantendo l’allocazione di massimo due inquilini per ogni unità allocativa in modo da
rendere meno gravosa la convivenza e, di conseguenza, meno improbe le condizioni
microclimatiche nelle stanze della Caserma Agenti.
Siamo, inoltre, a domandarLe in quale periodo il personale di cui all’oggetto fruirà dei 20
giorni di congedo previsti nel piano ferie estivo ed il motivo per cui ad alcuni di essi non siano
regolarmente programmati i riposi settimanali previsti per legge.
In attesa di un cortese cenno di riscontro, Le porgiamo distinti saluti.

II.PP. di Parma – personale 169 corso Agenti Polizia Penitenziaria

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *