• carcere-parma

II. PP. Parma – Prova scritta interpello ufficio segreteria

In data 27/04/2016 codesta Direzione ha convocato il personale di polizia penitenziaria che ha
presentato domanda d’interpello per l’accesso all’ufficio segreteria per lo svolgimento della prova
scritta, che a quanto ci risulta non è stata neppure concordata con le OO.SS. ne riportata sul PIL.
Tale scelta non può essere condivisa da questa O.S. sia per ragioni di merito, in quanto l’ufficio
segreteria svolge compiti non istituzionali, apparendo, tra l’altro, esorbitanti le conoscenze richieste in
via preliminare, dato anche il ridottissimo tempo concesso per approfondire tali materie (legge 104/92;
DPR 3/57; D.lgs 449/92; DPR 82/99; DPR 164/02; legge 53/2000; DPR 461/2001), che di metodo in
quanto, come detto in precedenza, la prova scritta non risulta essere stata concordata con le OO.SS. ne
risulta che ne sia stata data informazione al personale che ha partecipato a tale interpello, il quale
vedrebbe cambiarsi le carte in tavola a procedura di mobilità già avviata.
Si chiede, pertanto, di voler annullare tale prova scritta per evitare che questa O.S. si trovi costretta
ad avviare la procedura per adire alla Commissione Arbitrale Regionale per dirimere la controversia.
In attesa di sue determinazioni in merito, si porgono Distinti Saluti.

II. PP. Parma – Prova scritta interpello ufficio segreteria

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *