• cantone_carmelo02

Il nuovo Provveditore di Puglia e Basilicata Dott. Carmelo CANTONE incontra le Organizzazioni Sindacali!

Si è tenuto nella mattinata di ieri, 7 aprile 2016, presso il PRAP di Bari l’incontro di insediamento del nuovo Provveditore Regionale della Puglia e Basilicata; un incontro che, al di la di ogni aspettativa, non si è limitato ad una interlocuzione di mera presentazione ma ha assunto da subito un connotato concreto e progettuale.

Si è apprezzato l’approccio analitico dimostrato dal dott. Cantone, nella speranza che si possa affermare nel prossimo futuro che si è superata la fase degli intenti e si e’ approdati alla fase della realizzazione di progetti condivisi.

Molteplici le problematiche attenzionate dal Si.N.A.P.Pe con una panoramica di ampio respiro che ha toccato, fra gli altri, i punti cruciali della carenza organica (intesa anche in relazione all’anzianità anagrafica e di servizio del contingente pugliese), del lavoro straordinario (rispetto ai quali allo stato attuale risulta un accantonamento degli oneri maturati) che per altro sta assumendo carattere di “obbligatorietà” nella prestazione, della condizione degli ambienti di lavoro (molti degli istituti della regione hanno caratteristiche strutturali limitanti) con necessità pensare a dotazioni tecnologiche (automazione dei cancelli ove mancante, sistemi di antiscavalcamento e antiintrusione, sistemi di videosorveglianza interna ed esterna…) in grado di migliorare le condizioni di lavoro, le condizioni dei mezzi di trasporto che non assicurano confort di viaggio e sicurezza sulla strada.

È stato richiesto un rafforzamento del confronto sindacale per altro del tutto assente in alcune realtà ed inefficace presso altre, una maggiore tempestività delle convocazione della Commissione Arbitrale Regionale a e un superamento della stasi in cui è piombata la materia degli NTP che avrebbe dovuto conoscere già da tempo l’allineamento alle previsioni di cui al DM del 2013 (attivazione dei nuclei Cittadini, Provinciali e Interprovinciali).

Al fine di deflazionare ilo “pendolarismo sanitario e giudiziario” che costituisce la voce più cospicua nelle attività di traduzione, il Si.N.A.P.Pe ha richiesto al Provveditore di interloquire con le autorità di governo del territorio e con gli Enti Locali per il potenziamento dei protocolli di intesa con le ASL e per l’attivazione dei servizi di videconferenza.

Si è rappresentata altresì la necessità di allineare il governo delle regioni di Puglia e Basilicata con quello del resto del Paese ripensando il contenuto di alcune passate determinazioni provveditoriali uniche nel panorama nazionale (mancata trasmissione della programmazione mensile ante svolgimento della stessautilizzo dell’uniforme per il personale impiegato presso gli UEPE).  È stata segnalata altresì l’assenza di una convenzione con poligoni di tiro per la zona della bassa Puglia, circostanza che vede l’effettuazione delle esercitazioni in spiaggia.

Al termine dell’incontro si è chiesto espressamente al Provveditore di indicare i progetti che l’Amministrazione ha intenzione di realizzare nel breve periodo, ricevendo assicurazione di una

urgente attenzione alla problematica della carenza organica che sarà segnalata per competenza al Dipartimento, alle dotazioni tecnologiche degli istituti (nei limiti consentiti dai fondi disponibili).

Fra le priorità dichiarate dal Provveditore, oltre  alla necessità dell’immediato rinnovo di tutte le Commissioni esistenti, è emersa la volontà di semplificare le procedure amministrative in essere, di intensificare i progetti formativi per il personale di Polizia Penitenziaria. Per altro si è anticipata la volontà di indire già nel prossimo futuro un progetto formativo e di aggiornamento destinato al personale degli NTP sulle materie proprie del settore, compresa la materia della circolazione stradale. A breve il progetto sarà sottoposto all’esame della Commissione Formazione.

Il Si.N.A.P.Pe, in aderenza alla propria filosofia operativa, fungerà da stimolo continuo per il realizzarsi di tutti i propositi dichiarati.

Vi terremo aggiornati sugli sviluppi

Il nuovo Provveditore di Puglia e Basilicata Dott. Carmelo CANTONE incontra le Organizzazioni Sindacali

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *