• IMG-20160115-WA0006
  • IMG-20160115-WA0007

Il Si.N.A.P.Pe incontra il Sindaco di Brescia

Si svolto nel pomeriggio di oggi, presso la sede istituzionale, l’incontro fortemente voluto da questa O.S., fra il Sindaco di Brescia, On. Emilio Del Bono, e una delegazione del Si.N.A.P.Pe, costituita dallo scrivente Coordinatore Nazionale, dal Vice Coordinatore Regionale Luigi Varesano e dai delegati Gioacchino Orlando e Pasquale Maldarizzi. Un incontro durante il quale si è potuta apprezzare la disponibilità e la sensibilità istituzionale e personale del Primo Cittadino, rispetto al tema trattato. È stata nostra cura rappresentare all’autorevole interlocutore la globalità della questione afferente le dinamiche penitenziarie sul territorio, osando spingerci ben al di la degli ambiti di intervento che possono richiedersi al Sindaco di una città, rappresentando, finanche a titolo informativo, tutti i disagi e le problematiche anche gestionali. Ma è a tutti noto che la questione bresciana poggia da lungo tempo sul punto cardine di una inefficienza strutturale, condivisa dall’onorevole Del Bono che ha confortato le nostre ansie e i nostri allarmi fornendoci le prime indiscrezioni sui prossimi progetti del Governo. Nel colloquio telefonico avuto dallo stesso sindaco nella giornata di Ieri con il Ministro Orlando pare infatti essere emersa la voce dell’inglobazione della cittadina lombarda nel piano di edilizia penitenziaria, con uno stanziamento disponibile di 22 milioni di euro. Il progetto non è quello di un recupero di Canton Mombello, ma quello di una sua dismissione in favore dell’implementazione della struttura penitenziaria di via Flero. Dal canto proprio, il Sindaco ha assicurato di aver già disposto il vincolo dell’area circostante per consentire l’avvio dei lavori in tempi ragionevoli.
La sensibilità del primo cittadino si è registrata anche in merito al globale problema alloggiativo e nel merito ci è stata fornita notizia dell’avvio di un progetto di edilizia convenzionata riservata agli appartenenti alle forze dell’ordine in servizio a Brescia, presso il quartiere San Polino. Nel ringraziare l’onorevole per l’attenzione accordata alle questioni rappresentate, il Si.N.A.P.Pe ha proposto al Sindaco di far visita all’Istituto di Canton Mombello, unitamente ai componenti del Consiglio Comunale e ad una delegazione di questa O.S. (invito che sarà a breve formalizzato in corrispondenza ufficiale) per toccare concretamente con mano il preoccupante stato delle cose; invito accolto di buon grado dal Primo Cittadino, in linea di coerenza con l’interessamento dimostrato. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi

Il Si.N.A.P.Pe incontra il Sindaco di Brescia

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *