• riunione_022

INCONTRO DAP 25/03/2015: ESITO

Si è conclusa nel primo pomeriggio di ieri, la riunione tenutasi presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, tra i vertici di questo e le Organizzazioni Sindacali rappresentative.
Gli argomenti del giorno hanno riguardato i tre punti focali che attualmente interessano tutti i poliziotti penitenziari:
 CANONE CASERME
 RECUPERO SOMME STRAORDINARI ANNI 2012/2013
 RINNOVO ACCORDO NAZIONALE QUADRO
Delicatissimo l’argomento relativo al pagamento del canone per l’uso degli alloggi abitativi, posti all’interno degli Istituti.
Il DAP ha garantito che a breve verrà emanata una nuova circolare esplicativa, atta ad indicare costi comuni da attuare in tutte le caserme presenti sul territorio.
Il SiNAPPe ha chiesto che vengano indicati precisamente quelli che sono gli standard che le stanze dovranno rispettare, al fine di essere giudicate alloggi a pagamento, stante il fatto che gli attuali 2000 posti individuati, non sempre rispecchiano i criteri previsti minimi di decoro e decenza.
Per ciò che concerne il secondo punto trattato “il recupero delle somme degli straordinari relativi agli anni 2012 e 2013”, come stabilito dalla legge di stabilità, il DAP si è trovato d’accordo nel procedere come proposto, ossia scalare il dovuto dallo straordinario attualmente effettuato (laddove presente), in modo da non pesare economicamente sul personale.
Dove però non potesse attuarsi tale soluzione, si procederà al recuperò delle somme come stabilito, con la rateizzazione del debito.
Ulteriore argomento discusso, seppur non presente tra quelli previsti, è stato quello relativo ai concorsi per vice ispettore e vice sovrintendente.
Mentre per il primo è stato riferito che probabilmente nell’ultimo trimestre dell’anno in corso, potrebbe sbloccarsi il concorso già in atto
(quello riferito ai 648 posti), un concorso per vice sovrintendenti al momento è inattuabile, a causa del costo esorbitante che comporterebbe.
E’ stato quindi proposto dal SiNAPPe, l’attuazione di un concorso interno che permetta di accedere alla promozione di vice sovrintendente, per titoli e meriti straordinari.
A tal proposito però, la scrivente Organizzazione Sindacale, richiederà formalmente la calendarizzazione di un incontro ad hoc.
Stante il prolungarsi dell’incontro e l’importanza dell’argomento, la discussione dell’Accordo Nazionale Quadro, è stata rinviata a data da destinarsi.

comunicato incontro DAP – 25 3 15

Share This Post

About Author: Marco Gordiani