• stretta-di-mano

INTEGRAZIONE COMUNICATO del 12 gennaio 2017 Evasione di due detenuti nel carcere Minorile di Nisida-Napoli

Pasquale BAIANO Coordinatore Nazionale per la Giustizia Minorile Si.N.A.P.Pe “sindacato nazionale autonomo Polizia Penitenziaria”, ad integrazione del precedente comunicato inerente all’evasione di due detenuti dal carcere minorile esprime pieno compiacimento a tutto il personale di Polizia Penitenziaria del servizio navale con base distaccata presso il carcere minorile di Nisida, che nell’occasione, appena venuti a conoscenza, si sono adoperati alla ricerca con pattugliamento navale, infatti grazie alla caparbietà e all’attività indefessa del gruppo è stato individuato e segnalato al comando dell’istituto la presenza dei due fuggiaschi sulla scogliera (lato Porto Paone). Questa organizzazione sindacale, oltre ad esprimere compiacimento per l’egregia attività del gruppo navale, vuole evidenziare l’importanza dello stesso presso l’attuale sede, che come è noto in quest’ultimo periodo è stato oggetto di discussione per la loro dismissione e che questa organizzazione sindacale ha da sempre perorato la causa del gruppo navale circa la permanenza presso la sede di Nisida.
Si coglie l’occasione per rappresentare alle autorità competenti affinché si valuti l’opportunità di permanenza della citata base navale all’attuale luogo con lo stesso personale, che non solo nell’occasione è meritevole di apprezzamenti e di elogi ma che in generale ha sempre rappresentato punto di orgoglio per l’amministrazione penitenziaria e per i colleghi tutti.

Intregrazione Comunicato evasione Nisida del 12 gennaio 2017

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *