• CORDOGLIO

IPM ROMA – ASSISTENTE CAPO SI TOGLIE LA VITA! – CORDOGLIO DEL SINAPPE

Ancora un evento tragico scalfisce il Corpo di Polizia Penitenziaria che, nella maniera peggiore, perde un altro dei suoi valorosi uomini.
L’Assistente Capo A.P. in servizio presso l’I.P.M. di Roma, nel pomeriggio di ieri ha attentato alla propria vita, impiccandosi nella stanza che occupava in caserma.
Trovato da un collega, veniva immediatamente soccorso e trasportato al più vicino ospedale che, riscontrate da subito le gravissime condizioni, nella mattinata odierna ne ufficializzava il decesso.
Il poliziotto quarantaduenne in realtà aveva manifestato stress e depressione, motivo per cui era in cura, ma nulla di tanto grave da far pensare al drammatico gesto.
La dolorosa notizia si va ad affiancare alle altre uguali che purtroppo, nell’ultimo periodo, hanno sconvolto i colleghi di tutta Italia in una sequenza destabilizzante che non può non far pensare al collegamento di tali atti con la peculiare gravosità del nostro lavoro.
Il cordoglio del SiNAPPe si stringe intorno alla famiglia ed a tutti coloro che hanno conosciuto ed amato il poliziotto scomparso.

Comunicato cordoglio morte assistente capo – ipm roma

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *