• carcere-parma

Istituti Penali di Parma – sollecito richiesta dati – ns. nota prot. n° 02/2015/SR-ER del 16/02/2015.

Facendo seguito alle note di convocazione di codesta Direzione del
Centro di Giustizia Minorile, prot. n° 916 del 11/02/2015 e prot. n° 995
del 13/02/2015 ed alla ns. nota prot. n° 02/2015/SR-ER del 16/02/2015,
dopo ben un mese ancora priva di riscontro rispetto ai dati richiesti,
siamo con la presente a sollecitarLe l’invio dei prospetti dello
straordinario effettuato individualmente e dei buoni pasto elargiti ad
ogni poliziotto penitenziario, relativamente a tutto l’anno 2014, così
come mensilmente affissi all’albo del personale.
A tal proposito, si rammenta che non è facoltà di alcuna
Amministrazione rifiutare quanto richiesto, come erroneamente
affermato nella nota email prot. n. 0000681/15 di codesta Direzione
del CGM, neppure facendo riferimento al provvedimento del Garante
per la protezione dei dati personali n. 358 del 18/07/2013, già noto a
questa segreteria regionale in quanto già attuato da molte Direzioni del
distretto emiliano-romagnolo per gli adulti, in quanto tale
provvedimento non prescrive affatto la possibilità di negare eventuali
istanze di acquisizione dei suddetti dati, in virtù di quanto disposto
dall’art. 10 dell’Accordo Quadro Nazionale, ma semplicemente di
fornirli con l’individuazione del personale in forma anonima ed
aggregata, ossia “distinto per qualifica” e non per nome e cognome.
Nella certezza che tali dati individuali, anche se non distinti per
nome ma per qualifica, siano forniti senza alcun ulteriore indugio, quale
informazione preventiva della riunione del prossimo 18 febbraio, si
porgono distinti saluti.

Istituti Penali di Parma – sollecito richiesta dati – ns. nota prot. n° 02-2015-SR-ER del 16-02-2015.

Share This Post

About Author: Marco Gordiani