• carcere-di-parma

Istituti Penitenziari di Parma – indennità per servizi esterni – D.P.R. 18 giugno 2002 n° 164.

Egregio Direttore,
ci è stato riferito che non tutte le unità di polizia penitenziaria impiegate quali
addette ai conti correnti, percepirebbero l’indennità di cui all’oggetto, per motivi
che si sconoscono.
Non si comprendono le ragioni della evidente disparità di trattamento tra
poliziotti impiegati nello stesso compito.
Inoltre, ci risulta che i colleghi addetti all’ufficio servizi, sito anch’esso
all’interno della stabile che ospita la Direzione dell’Istituto, percepiscano
regolarmente l’indennità per servizi esterni, circostanza che ci porta a chiedere
l’estensione di tale beneficio anche a coloro che finora sono stati esclusi dalla sua
fruizione, al fine di evitare ingiuste discriminazioni tra il personale in divisa.
In attesa di un cortese cenno di riscontro, Le porgiamo distinti saluti.

Istituti Penitenziari di Parma – indennità per servizi esterni – D.P.R. 18 giugno 2002 n° 164.

Share This Post

About Author: Marco Gordiani