• nisida

Istituto per Minorenni Nisida – Traduzioni a lungo percorso e dopo il turno di servizio ordinario

Egr. Dirigente

Giungono presso la scrivente organizzazione sindacale Si.N.A.P.Pe, lamentele da parte di personale di polizia penitenziaria ivi in servizio, nello specifico sostengono che non vi è una equa rotazione nel servizio di traduzione a lungo percorso (oltre i 500 Km) e dopo il turno ordinario di servizio, lamentele diventate più insistenti subito dopo la contrattazione tenutasi in data 28 cm presso il C.G.M. di Napoli della lettera “D” F.E.S.I. 2013.

In considerazione che nel contingente minorile, sia a livello Centrale/Regionale/Locale non esiste una tipologia di posto di servizio denominato Nucleo Traduzioni e Piantonamenti, il Si.N.A.P.Pe, Le chiede di verificare se le lamentele rappresentate dal personale siano veritiere, e di attenersi a quanto previsto dalle normative vigenti sulla pari opportunità sul luogo di lavoro predisponendo con l’ufficio competente una equa rotazione sulle traduzioni a lungo percosso a tutto personale interessato.

Sicuramente Ella converrà con lo scrivente che qualora non si provvederà a quanto richiesto si violerebbe quanto previsto dall’Art. 9 dell’AQN, impedendo, così, le aspettative del personale che intende arricchire la sua professionalità lavorativa.

All’uopo, il Si.N.A.P.Pe da sempre attento alle problematiche del personale di polizia penitenziaria, la informa che e nel breve tempo non verrà applicato quanto richiesto ricorrerà nelle sedi competenti, per far si che vengano riconosciuti i loro diritti.

Si resta in attesa di giusto e dovuto riscontro

traduzioni a lungo percorso e dopo il turno di servizio ordinario

Share This Post

About Author: Marco Gordiani