La prima convocazione del Ministro Orlando: errare è umano