• 31

N.O.T.P. di Santa Maria Capua Vetere. Mancato utilizzo addetto Ufficio Servizi in compiti operativi. Richiesta chiarimenti.

Preg.ma dott. Russo,

nei mesi scorsi furono banditi una serie di interpelli per gli uffici del N.O.T.P. di Santa Maria Capua
Vetere “visto quanto rappresentato dal Comandante del Nucleo e ritenuta la necessità di
garantire la massima trasparenza circa le unità da impiegare nei vari Uffici del Nucleo”.
Ebbene, pare che il principio di trasparenza, ispiratore dell’emanazione degli interpelli in
questione, non sia stato adeguatamente affiancato dal principio di imparzialità ed uguaglianza.
Infatti, ci viene segnalato che un addetto all’ufficio servizi, vincitore dell’interpello in
questione, è diventato oggetto di discriminazione e disparità di trattamento rispetto
ad altri appartenenti allo stesso ufficio.
In particolare, stando a quanto ci viene riferito, sembrerebbe che all’Assistente Capo
in questione, attualmente addetto all’ufficio servizi, venga impedito di essere
impiegato in compiti operativi esclusivamente perché vincitore di interpello,
motivazione alquanto discutibile, oltreché illegittima e non supportata da alcun
riferimento normativo.
Difatti la S.V. converrà con la scrivente O.S. che i bandi di interpello non prevedevano
alcuna clausola ostativa all’impiego in compiti operativi del personale risultato
vincitore, proprio in ragione della peculiarità dei Nuclei Operativi dove l’impiego in compiti
operativi non è precluso a nessuno. Al contrario, la disponibilità ad effettuare tutte le
tipologie di traduzioni costituisce uno dei requisiti di accesso agli N.O.T.P., così come
sancito dall’accordo sindacale del 29 luglio 2010!
Sembrerebbe, inoltre, che il restante personale degli uffici ed in particolare
dell’ufficio servizi venga normalmente impiegato in compiti operativi senza preclusione
alcuna, in totale spregio dei principi di uguaglianza e pari opportunità tra il personale.
Alla luce di quanto sopra, la scrivente O.S. invita la S.V. a disporre gli accertamenti del caso
onde verificare quanto lamentato al fine di far cessare nell’immediatezza qualsivoglia
disparità di trattamento nei confronti del personale in servizio presso il N.O.T.P. di
cui si discute.
In attesa di urgente riscontro e con riserva di intraprendere ulteriori idonee iniziative a
tutela e salvaguardia dei diritti del personale di Polizia Penitenziaria, si porgono Distinti saluti.

N.O.T.P. di Santa Maria Capua Vetere. Mancato utilizzo addetto Ufficio Servizi in compiti operativi. Richiesta chiarimenti.

Share This Post

About Author: Marco Gordiani