• carcere-sciacca

NOTA UNITARIA – CASA CIRCONDARIALE DI SCIACCA – Gravi condizioni operative per il personale di Polizia Penitenziaria

Le Scriventi Organizzazioni Sindacali, con la presente lamenta le condizioni operative per il personale di Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Sciacca. La Casa Circondariale di Sciacca è una delle tante realtà di questa Regione Sicilia abbandonate a se stessa, con un organico, seppur vicino alla previsione del D.M. del 2 ottobre 2017, comunque, non è adeguatamente bastevole per le attività ordinarie. L’Istituto saccense è una realtà che oramai, è diventato contenitore di detenuti difficili non facilmente gestibili in altre realtà, pertanto, riteniamo impossibile gestirli a Sciacca. Le Scriventi Organizzazioni Sindacali hanno l’impressione che la sofferenza degli organici delle Casa Circondariale di Sciacca non è un mistero sconosciuto ma una condizione assodata che non ha trovato risoluzioni ma che dovrà trovare immediata soluzione. Si chiede alla S.V. un urgente quanto puntuale intervento al fine di attivare tutte le procedure di confronto per la definizione dell’organizzazione del lavoro, in ragione delle difficoltà operative che attraversa il personale di Polizia Penitenziaria di detta Casa Circondariale. Riteniamo dover sollecitare, che non è più rinviabile o discutibile se inviare o meno personale presso la Casa Circondariale di Sciacca al fine di assicurare certezze nel godimento dei diritti e dell’attività lavorativa del personale di Polizia Penitenziaria, oltre che per intervenire immediatamente e prima che possano verificarsi seri eventi critici. Si ricorda che la situazione strutturale dell’Istituto è ben differente dal passato, trovandosi senza reparto idoneo ad accogliere detenuti di difficile gestione o in separati rispetto alla popolazione detenuta ordinaria reparti differenti. Sperando in una immediata azione, restiamo in attesa di conoscere le determinazioni che la S.V. vorrà adottare e la data di eventuale incontro per la definizione delle questioni.

Per le segreterie generali e nazionali che leggono per conoscenza tanto si comunica per le eventuali iniziative che riterranno di intraprendere a livello nazionale.

nota-unitaria-casa-circondariale-di-sciacca-grave-situazione-condizioni-operative

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *