• CLAPS: DANILO RESTIVO ARRIVATO IN ITALIA

Nucleo Traduzioni e Piantonamenti Casa Circondariale Sassari – criticità gestione delle risorse umane

Egregio Direttore, giungono lamentele a questa O.S. da parte del personale di Polizia Penitenziaria in servizio presso il N.T.P. dell’Istituto penitenziario da Lei diretto in ordine ad aspetti anomali nella gestione del servizio che ultimamente ha una particolare recrudescenza.
Per inciso viene segnalato un singolare impiego del personale di tale aliquota quanto ad assegnazione di incarichi di Capo scorta agli Assistenti Capo di P.P. i quali, sovente, comandano colleghi pari grado componenti la scorta di gran lunga più anziani e più esperti del servizio.
Inoltre viene segnalata una disparità di impiego del predetto personale in ordine ai servizi di traduzione di lunga distanza e fuori regione.
Sembra che, mentre alcuni, vengono impiegati anche per quattro traduzioni mensili extraregionali o di lunga distanza, altri vengono impiegati solo sporadicamente o per nulla in tali servizi benché abbiano dato piena disponibilità.
Così dicasi per l’impiego dello stesso personale in orario straordinario oltre le sei ore giornaliere, sembra che alcuni vengano impiegati in modo massiccio mentre altri pochissimo benché siano comunque a disposizione.
Pur comprendendo la difficoltà degli addetti alla coordinazione di tali servizi stante la grave carenza di organico rapportata al carico di lavoro, non si può non evidenziare che siffatta disarmonia crea evidente malumore tra il personale operante che nuoce anche alla qualità del servizio.
Tanto premesso si chiede un incontro ove concertare la miglior soluzione possibile.
L’occasione è gradita per esprimere sentimenti di stima.

N T P Casa Circ le sassari criticità gestione delle risorse umane Febbr 2015

Share This Post

About Author: Marco Gordiani