• arresto-manette

POLIZIOTTO PENITENZIARIO, LIBERO DAL SERVIZIO, CONSEGNA LADRI ALLA GIUSTIZIA!

Ancora una volta, con orgoglio, ci complimentiamo per le coraggiose gesta di un poliziotto penitenziario libero dal servizio.
Un Ispettore Capo in servizio presso la C.C. di Brescia, non ha avuto indugi e seppur lontano dal posto di lavoro, notato che qualcosa non andava, si è prodigato per risolvere la situazione, senza pensare a se stesso.
Così, notato sul treno un ragazzino che piangeva e compreso che lo stesso aveva subito un furto, si metteva alla ricerca dei quattro ladri autori dell’atto delinquenziale.
Alla fuga di questi e dopo essersi qualificato, iniziava un breve inseguimento che portava alla ferma di uno; il ragazzo, messo alle strette, confessava il furto ed indicava il luogo dove erano diretti i suoi compari.
Una volta arrivata sul posto la pattuglia dei carabinieri, contattata pocanzi dall’ispettore de quo, al cui lo stesso affidava tanto la vittima che l’autore della rapina, senza pensarci due vote si avviava con la propria auto presso il luogo indicato dal ragazzo fermato, come meta degli altri tre.
Anche se la ricerca non aveva esiti immediati, il nostro poliziotto veniva in serata contattato dal Vice Questore Aggiunto che, invitandolo a recarsi in Commissariato per le pratiche del caso, lo informava dell’avvenuta cattura degli altri componenti la banda, fermati proprio presso la spiaggia segnalata.
I ragazzi risultavano essere tutti stranieri, (un Albanese, un Senegalese e due Marocchini) e minorenni (tranne quello bloccato dall’Ispettore Capo), con precedenti per furto.
Tutti venivano deferiti alla Procura della Repubblica di Brescia.
Il SiNAPPe, nell’esprimere vivaci complimenti per la grande prova di coraggio e l’indubbio senso di responsabilità dimostrati, con fierezza sottolinea l’episodio che ha posto la Polizia Penitenziaria sotto una luce positiva dinanzi all’opinione pubblica e invita gli Organi Superiori ad onorare tale gesto con un segno palese di riconoscimento.

POLIZIOTTO PENITENZIARIO, LIBERO DAL SERVIZIO, CONSEGNA LADRI ALLA GIUSTIZIA!

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *