• images5U2CYYQ2

Ricorso doppia presenza

FINALMENTE LA DEGNA CONCLUSIONE!

Al termine dei dieci giorni dall’atto di diffida e costituzione in mora inoltrato dalla Segreteria Generale ai Superiori Uffici del DAP, inerente l’adempimento di quanto deciso dalla sentenza del Consiglio di Stato circa la retribuzione della doppia presenza, finalmente si è ottenuti il risultato cercato, giungendo al capolinea di questa lunga e travagliata vicenda.

Stamane la dott.ssa Delle Chiaie, Direttore dell’Ufficio Bilancio e Contabilità del Dipartimento, ha sottoscritto, dinanzi ai nostri delegati ivi recatisi, la nota con la quale autorizza il Direttore della Casa di Reclusione di Rebibbia, al conteggio e pagamento delle doppie presenze effettuate dal personale ricorrente e vincitore.

Considerato infatti che la Direzione romana aveva già effettuato un primo computo dei periodi da retribuire ed al fine di evitare un aggiuntivo, inutile ed interminabile rimbalzo di incombenze, il nostro rappresentante ha insistito (ed ottenuto) affinché si procedesse senza ulteriori indugi alla degna e tanto attesa conclusione del caso.

La dott.ssa Delle Chiaie ha inoltre garantito che nella giornata di domani anticiperà telefonicamente l’arrivo della nota, concordando con il dirigente della Reclusione i termini per l’effettuazione della liquidazione.

I delegati locali renderanno ai diretti interessati tutte le dettagliate informazioni in merito.

il comunicato sinappe

Share This Post

About Author: Marco Gordiani