• logo-tper-1

TESSERE TRASPORTI PASSEGGERI EMILIA ROMAGNA SULLA RETE BOLOGNA E FERRARA – Convenzione per la libera circolazione sui mezzi di trasporto pubblico da parte degli appartenenti alla Polizia Penitenziaria. RICHIESTA INTERVENTO

Egregi,
corre l’obbligo, da parte di questa Segreteria Nazionale per la Giustizia Minorile, dell’Organizzazione Sindacale in intestazione, rappresentativa del Corpo di Polizia Penitenziaria sul piano nazionale, chiedere utili interventi rispetto a quanto indicato in oggetto, cosi di sotto meglio specificato.
Con delibera n°2082 del 25/10/2014, la Regione Emilia Romagna prevedeva al punto C “quale modalità di verifica della condizione di libero accesso ai servizi Tper, l’esibizione al personale addetto ai controlli della tessera di servizio rilasciata dai rispettivi comandi” con entrata in vigore della validazione obbligatoria prevista dalla medesima Regione (dal 25 agosto 2014) e pertanto relativo rilascio di tessere a microchip (con funzione accompagnatoria della tessera di servizio) con un costo di quattro euro cadauna.
Indi per cui, premesso ed esposto quanto sopra, sarebbe opportuno che Codesta Amministrazione attivi ogni giusto ed utile confronto ed intervento, con la Società Tper, affinché anche i poliziotti penitenziari colà in servizio potranno fruire della sopraccitata convenzione, come già debitamente a beneficio dei colleghi in servizio presso la Casa Circondariale e il P.R.A.P. Di Bologna.

tessere-trasporti-passeggeri-emilia-romagna-sulla-rete-bologna-e-ferrara-convenzione

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *