• cellnotte

TORINO – brillante operazione della Polizia Penitenziaria

è accaduto questa mattina ad opera degli uomini del NTP di Torino. Insospettiti dagli strani movimenti di due semiliberi, all’atto dell’uscita quotidiana degli stessi dall’Istituto, alcuni poliziotti in forza al NPT del capoluogo piemontese ne hanno seguito il tragitto; ed ecco la scoperta!

I semiliberi, violando il proprio piano di trattamento, avevano occultato nei pressi dell’Istituto due telefoni cellulari, corredati di sim telefonica attiva e dunque pronti all’uso.

I beni sono stati precauzionalmente sequestrati dai poliziotti penitenziari, protagonisti dell’operazione, e la condotta dei semiliberi è stata segnalata alle autorità competenti per le valutazioni disciplinari del caso.

Grande fiuto ed indiscussa competenza ancora una volta portano alla ribalta i poliziotti penitenziari della capitale sabauda. A loro va il plauso del Si.N.A.P.Pe che si farà portavoce presso l’Amministrazione per l’attivazione di procedimenti miranti all’ottenimento di riconoscimenti formali per i protagonisti di questa operazione.

torino_semiliberi_telefoni cellulari

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *