• pasqua-2015-calendario-vacanze_175585

Trasmissione preventiva programmazione dei servizi – QUESITO

Egregio Dirigente Si sottopone per le opportune valutazioni e al fine dell’acquisizione di dirimente parere, il riscontro fornito dal Provveditore della Puglia e Basilicata in merito alla richiesta avanzata dalla Segreteria Regionale del Si.N.A.P.Pe La questione attiene alla opportunità che la programmazione dei servizi venga trasmessa alle Organizzazioni Sindacali in maniera preventiva rispetto al suo espletamento. La linea attualmente seguita nel distretto in esame (trasmissione del servizio mensile programmato unitamente a quello effettivamente svolto e dunque ex post), così come emerge dalla nota allegata, effettivamente comprime l’azione sindacale nella propria attività di indirizzo ed impulso, consentendo solo in un secondo momento la verifica di problematiche spesso attinenti la disomogeneità nell’organizzazione dei servizi. Ne deriva dunque il riconoscimento di una mera azione accertatrice e censoria in capo all’organizzazione sindacale, di fatto comprimendo l’azione di impulso che si tradurrebbe in richieste tempestive di modifica delle irregolarità rilevate. Ora, considerato che nel territorio nazionale, in assenza di normative specifiche, si assiste ad orientamenti diversi, si chiede di fornire motivato parere ed unanime indicazioni alle sedi provveditoriali, al fine di uniformare l’azione della medesima Pubblica Amministrazione. Si resta in attesa di un cortese cenno di riscontro e si coglie l’occasione per porgere distinti saluti

Trasmissione preventiva programmazione dei servizi – QUESITO

Nota del Provveditore Regione Puglia

 

Share This Post

About Author: Marco Gordiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *