• uspev

Ufficio per la Sicurezza Personale e per la Vigilanza – servizio in uniforme

Egregi,
con la presente si ha la necessità di porre un quesito alle SS.LL. in merito all’organizzazione formale
del servizio dell’Ufficio all’oggetto specificato, al fine di rendere giusta informazione a coloro che,
dipendenti dello stesso Reparto, si ritrovano a vivere situazioni sperequative.
Si riscontra infatti che il personale di polizia penitenziaria che espleta il proprio servizio presso gli
uffici dell’USPEV (segreteria, ufficio servizi, automezzi, ecc.), veste in abiti civili e non in uniforme come il
restante personale.
Ora, stante la peculiarità del posto di servizio de quo, dove la polizia penitenziaria ha contatti
lavorativi con personale non appartenente al Corpo, l’uniforme la distingue e ne rappresenta la specificità.
Inoltre, le disposizioni generali, indicano “lo svolgimento del servizio in abito borghese,
solo se autorizzato, ovvero se adibito a servizi che per loro natura non possono essere
espletati in uniforme”.
Si chiede pertanto di conoscere i motivi di tale diversificazione che sfuggono alla scrivente
Organizzazione Sindacale ma che, sicuramente, laddove autorizzata, troverà puntuale spiegazione.
In attesa di cortese riscontro, l’occasione è gradita per porgere distinti saluti.

USPEV – personale in uniforme – quesito

Share This Post

About Author: Marco Gordiani