Assegnazione Vice Ispettori: esito incontro dell’11/03/2019

Si è concluso in tarda serata l’incontro tenutosi ieri presso il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, vertente l’assegnazione dei neo vice ispettori uscenti dal Corso appena terminato.
Un Corso di Formazione dal “profilo singolare” (parole del Capo del Dap), che termina con un esito agognato dalla moltitudine, ma non da tutti: un generale rientro in sede con il criterio del “sovrannumero riassorbibile” per il personale degli Adulti, mentre per la Giustizia Minorile solo 7 unità resteranno in quota e le restanti transiteranno nell’universo Dap, che contraccambierà con altrettanti agenti in due fasi.
La prima fase con 24 unità che saranno individuate con lo scorrimento della graduatoria, mentre le restanti 23 saranno selezionate dal Corso in itinere.
A latere dell’incontro il SiNAPPe ha chiesto:

  • La riapertura dei termini dell’interpello 2018, per consentire a coloro che avessero avuto intenzione di cambiare sede, di partecipare all’interpello, in deroga alla vigente disciplina sulla mobilità a domanda;
  • Il trasferimento degli ispettori utilmente collocati nella graduatoria 2017 (circa 24 unità);
  • La stabilizzazione delle 34 unità del ruolo degli ispettori, differiti sindacalmente dal 2004;
  • L’istituzione di un tavolo di concertazione separato per giungere, in analogia con quanto accaduto con altre articolazioni dell’Amministrazione Centrale, alla stabilizzazione delle unità del quadro permanente del GOM ed alla ridefinizione delle piante organiche delle Scuole di Formazione, con la successiva stabilizzazione del personale di ogni Ruolo, quantomeno in servizio alla data del 5/07/2017.

Al termine dell’incontro il SiNAPPe ha deciso di mantenere lo stato di agitazione che prevede la sospensione delle relazioni sindacali con l’Amministrazione Penitenziaria, ritendendo necessaria ed indispensabile una rivisitazione della dotazione organica del Corpo e della sua distribuzione nelle sedi di servizio.


Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi.