Buon lavoro nuovo capo DAP

Il Segretario Generale

Il Si.N.A.P.Pe, quale rappresentanza sindacale autonoma del personale di Polizia Penitenziaria, ampiamente rappresentativa sul piano nazionale, si pregia di presentare a codesto illustre Capo del Dipartimento i sensi della più ampia benevolenza in relazione alla prestigiosa nomina che il Governo ha inteso assegnarLe.

Un sentimento di benevolenza che si radica in una stima professionale per gli incarichi di vertice che Ella ha sapientemente ricoperto al servizio dello Stato Italiano, anche in qualità di vice capo del Dipartimento che oggi amministra.

Di buon grado questa Segreteria Generale ha accolto l’invio informale che ha voluto diramare a poche ore dal suo insediamento e a ridosso delle festività. Un invito che lascia ben presagire ogni apertura al dialogo da parte di codesto vertice; una attenzione e una sensibilità che siamo certi vorrà riservare al Corpo di Polizia Penitenziaria.

Un momento di confronto, quello prospettato, che servirà di certo per porre le basi per un confronto leale e franco per costruire “un sistema carcere” che sia più funzionale e rispondente all’esigenza di Sicurezza del Paese e dell’intera Comunità Europea. Ciò perché il Si.N.A.P.Pe, rifiutando le facili enfatizzazioni e le improduttive strumentalizzazioni, crede che il dialogo con l’Autorità di Vertice costituisca la leva per il raggiungimento di quegli obiettivi comuni, risultato di condivise intese, volti al miglioramento delle condizioni di lavoro e ad assicurare maggiori garanzie di efficienza e professionalità.

Nonostante la complessità del mondo che si approccia a governare, si ha certezza che il prestigioso curriculum professionale che accompagna la Sua persona è garanzia di quella competenza necessaria per una illuminata gestione degli Affari demandati alla dimora di Largo Luigi Daga, facendosi da intermediario e portavoce delle esigenze del nostro modo al Ministro Orlando.

Nel momento in cui Ella si accinge ad assumere l’alto e prestigioso incarico di Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, Le giunga il nostro cordiale saluto e l’augurio di buon lavoro, anche per conto del personale che rappresento.

141222_buon lavoro_nuovo capo DAP