C.C. Bologna – Installazione climatizzatori- postazione di lavoro del piano terra sezione “infermeria”

Egregio Direttore,
siamo con la presente a chiederLe di dotare tutti i luoghi di lavoro di impianti di condizionamento dell’aria, così come peraltro ci risulta essere già assicurato in ogni ufficio presente presso l’Istituto, prima dell’arrivo della stagione estiva.
Riteniamo, difatti, che per il benessere del personale debba intendersi, soprattutto, quei piccoli accorgimenti che devono essere adottati per agevolare l’attività di lavoro quotidiana.
In tale ottica, crediamo, che l’installazione di climatizzatori possa conciliare l’esigenza di migliorare il benessere del personale.
In ultimo, con riferimento alla postazione di lavoro ‘Agenti’ del piano terra della sezione infermeria, ci risulta che la stessa sia sprovvista di finestra verso l’esterno, quindi, in totale assenza di illuminazione e di aria naturale.
Come è del tutto evidente, la norma sulla sicurezza nei luoghi di lavoro è quotidianamente disattesa, esponendo in tal modo il personale a pericoli sanitari.
Eppure, ci risulta che ci sarebbe uno spazio al piano terra, libero, provvisto di finestra, che garantisca il ricambio d’aria e la penetrazione di luce naturale, dove potrebbe essere trasferita la suddetta postazione, evitando ripercussioni negative su chi lavora la dentro, sia dal punto di vista sanitario che igienico.