C.C. Caltanissetta – Relazioni Sindacali

carcere caltanissetta sinappe sindacato polizia penitenzairia

Gentile Direttore
la scrivente organizzazione sindacale ha più volte sollecitato l’assenza di notizie da parte di codesta Direzione.

E’ sotto gli occhi di tutti che si continua a non rispettare le norme e gli accordi sindacali, non sono trasmessi alla scrivente organizzazione sindacale gli ordini di servizio riguardanti l’organizzazione del lavoro del personale di Polizia Penitenziaria, la scelta del personale partecipante ai corsi di formazione, il programmato mensile e gli interpelli esterni all’Amministrazione.

E’ di recente emanazione l’interpello per una unità dei ruoli Agenti/assistenti e Sovrintendenti presso il Tribunale di Sorveglianza e, a oggi, non tutto il personale è stato portato a conoscenza del predetto interpello anche attraverso l’affissione all’albo.

Gentile Direttore, purtroppo, la sua sporadica presenza in Istituto è motivo di malcostume per assenza di regole e trasparenza, oltre al fatto che già, in data 21 u.s., in diversi erano a conoscenza dell’esito degli interpelli, tranne la scrivente organizzazione sindacale.

A causa dell’assenza di comunicazione la scrivete è costretta a richiedere al Dipartimento la proroga dei termini essendo che c’è personale assente a vario titolo che non è stato messo nelle condizioni di partecipare all’Interpello per l’unità al Tribunale di Sorveglianza e non sarà nelle condizioni di poter presentare la prevista domanda.

Per quanto sopra, pertanto, la invitiamo a voler trasmettere con immediatezza il programmato mensile e i modelli 14/A già richiesti in data 4 gennaio 2021 e tutte le opportune informazioni circa la formazione e gli interpelli esterni all’Amministrazione Locale.
In attesa di cortese sollecito riscontro porge distinti saluti.
Distinti saluti.