C.C. Ferrara – Sedie postazioni detentive personale Polizia Penitenziaria

Egregio Provveditore,
questa O.S. vuole rappresentarLe la problematica inerente lo stato fatiscente delle sedie in dotazione ai reparti detentivi, come già precedentemente segnalato alla Direzione della Casa Circondariale di Ferrara, con nota n.5/21 del 07/02/2021.
A tale richiesta, la suddetta Direzione rispondeva, con nota prot. n°3041 del 03/03/2021, di aver interessato gli uffici competenti dell’Amministrazione Penitenziaria per lo stanziamento dei fondi necessari all’acquisto delle sedie di cui sopra.
Purtroppo, ad oggi, la maggior parte dei posti di servizio continua ad essere dotata di sedie rotte e pericolose che attentano quotidianamente all’integrità fisica del personale in divisa.
Tale situazione crea sconforto e rassegnazione nel personale che percepisce il disinteresse dell’Amministrazione per il proprio benessere psicofisico come una costante gestionale generalizzata e giustificata a tutti i livelli.
Si chiede, pertanto, l’immediata risoluzione della problematica su esposta, poiché l’utilizzo di suppellettili in forte stato di deterioramento costituisce una fonte di rischio per i lavoratori non più tollerabile e delle cui eventuali conseguenze ci troveremo costretti a chiedere conto ai responsabili nelle sedi più opportune.