C.C. Ivrea – Mancata visita da parte del medico competente dopo rientro da CMO

Questa organizzazione è qui a rappresentare una situazione recentemente occorsa ad un collega rientrato in servizio dopo un periodo di CMO.
Tenuto conto che da disposizioni superiori- come previsto anche da verbale di idoneità emesso dalla competente CMO nel quale si esprimeva il giudizio di IDONEITA’ per il collega – al rientro da un periodo di assenza a disposizione della Commissione Medica Ospedaliera, si prevede che il dipendente debba essere sottoposto ad una visita davanti il medico competente per eventuali “prescrizioni e/o limitazioni mansionarie”.
Ci risulta che non sia stato ottemperato a quanto disposto dalla CMO, impiegando il collega in servizio attivo presso la Sorveglianza Generale.
Pertanto, alla luce di quanto evidenziato, si richiede alla S.V di adempiere a quanto stabilito dalla Commissione Medica.