C.C. Modena – Anomalie Mod. 14/A

Egregio direttore, sono giunte a questa 0.S. segnalazioni e lamentele circa un turno di oltre 8 ore inserito nel mod. 14/A, quindi non per emergenza in itinere ma come turno preventivamente previsto dagli addetti all’ ufficio servizi, secondo cui l’ unità di Polizia Penitenziaria addetta alla vigilanza passeggi espleta tale mansione con turno di 08:00/ 16:30 a cui talvolta, segue quello notturno. Vogliamo credere che sia stato un mero errore nella compilazione dell’orario lavorativo e non prassi altrimenti si lederebbe una disposizione dell’ Accordo Quadro Nazionale e precisamente l’ art. 8 nella parte in cui prevede che il turno notturno deve essere effettuato, rispetto ad altri turni precedenti, con un intervallo almeno di otto ore il che, stando al turno suindicato non avviene. Voglia, dunque, la S.V. impegnarsi che tale turno non venga più assegnato nel rispetto della normativa vigente ma soprattutto del benessere del personale.