C.C. Siracusa – Reiterazione di “Richiesta revoca provvedimento di inserimento unità a Carica Fissa”

carcere siracusa sinappe polizia penitenziaria

Gentile Provveditore, la scrivente organizzazione sindacale con nota prot.n.38/2021 del 18 marzo 2021 ha chiesto al Direttore della Casa Circondariale di Siracusa la revoca del provvedimento di inserimento di una unità femminile a “Carica Fissa” ( posta detenuti- affiancamento), appreso attraverso la lettura del mod.14/A da parte del personale di Polizia Penitenziaria, in violazione alle norme di natura negoziale.

Per quanto sopra, pertanto, si reitera la richiesta, formulata alla Direzione, di revoca della disposizione in questione per violazione del PIL, PIR e ANQ, essendo stata operata una scelta senza attivare le procedure democratiche e trasparenti, caso contrario saranno interrotte le relazioni sindacali è indetto lo stato di agitazione del personale.

Al fine di evitare inutili contenziosi, si confida nella sensibilità della S.V. in un urgente quanto puntuale intervento al fine di ripristinare corrette relazioni sindacali, invitando la Direzione di Siracusa alla revoca immediata del provvedimento.
Distinti Saluti