C.G.M. BOLOGNA – Commissione Arbitrale Regionale ex art.3,comma 14 Accordo Quadro Nazionale. RICHIESTA CHIARIMENTI

Egregio Dirigente,
la scrivente Segreteria Regionale in intestazione, con la presente missiva Le chiede ogni utile chiarimento rispetto al mancato insediamento e relativa delibera, con atto di regolamentazione, della Commissione de qua, in barba agli accordi pattizi stipulati e disciplinati sia a livello centrale che regionale.
Giova evidenziare che, questa Organizzazione Sindacale ebbe a comunicare debitamente i propri componenti titolari e supplenti, come da invito di Codesta A.D.
Tale rivendicazione esula dal prossimo incontro del 26/02 (che prendiamo atto del sensibile interessamento), ove peraltro peroriamo in modo persuaso la causa di avviare i lavori del Protocollo d’Intesa Locale, bensì collocabile nella panoramica giá definita del Protocollo d’Intesa Regionale.
Indi per cui, esposto quanto sopra, considerata la rilevanza che si attribuisce al sopraccitato meccanismo di garanzia, nelle prerogative riconosciute alla Parte sindacale, nella tutela delle lavoratrici e dei lavoratori, crediamo che siano opportuni attivare gli interventi del caso.