C.R. Asti – Plauso per aver accolto istanza Si.N.A.P.Pe. di ripristino posto di servizio accettazione nuovi giunti.

paluso sinappe sindacato autonomo polizia penitenziaria

Egregio Sig. Direttore
O.S. Si.N.A.P.Pe con tutti i propri iscritti e non, porge i propri ringraziamenti per aver accolto in maniera positiva la segnalazione posta in essere del ripristino e doverosa pulizia/ disinfestazione del posto di servizio accettazione nuovi giunti, da tempo dimenticata e secondo questa scrivente sigla sindacale, non era degno di essere denominato posto di servizio, anche se Lei, non aveva ricevuto alcuna segnalazione da parte delle altre Forze di Polizia.

La scrivente Segretaria interregionale Si.N.A.P.Pe. non vuole polemizzare con la Direzione, per chi ha segnalato o meno un’inefficienza della locale amministrazione, ma intende rimarcare che lo spirito guida di questa O.S. Si.N.A.P.Pe. è la COLLABORAZIONE, e mira esclusivamente a favorire e migliorare le condizioni di lavoro e di servizio, nel rispetto della normativa vigente (legge 81/2008), a seguito dei previsti obblighi del datore di lavoro, in materia di sicurezza e controllo dei luoghi di lavoro, di tutti i poliziotti penitenziari e del personale amministrativo in servizio presso la Casa Reclusione di Asti.

Per tale motivazione O.S. Si.N.A.P.Pe. rinnova il plauso alla S.V. per aver provveduto celermente ai lavori di ripristino e pulizia del predetto posto di servizio, certi che in sinergia, si possano ottenere risultati più favorevoli per tutto il personale ivi in servizio.