C.R. Castelfranco Emilia – Nota Congiunta OO.SS. – Richiesta intervento urgente per trasferimento – Tutela del Personale

Signor provveditore, le Segreterie Provinciali scriventi porgono alla Sua attenzione quanto si sta verificando presso la Casa di Reclusione in oggetto.
Siamo venuti a conoscenza di aggressioni fisiche e verbali da parte di un ristretto di origini italiane non nuovo ai circuiti penitenziari in tema di comportamenti riottosi nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria, nonché di operati civili e sanitari.
Giornalmente assistiamo ad innumerevoli ingiurie, offese e minacce da parte dello stesso che turbano non poco anche l’equilibrio degli altri internati…
Tale internato, a nostro parere, risulta incompatibilità con la fattispecie della struttura penitenziaria a custodia attenuata, fondata, come Lei ben sa, su percorsi e progetti lavorativi interni ed esterni e trattamentali.
Alla luce di quanto sopra esposto, in considerazione anche della recente circolare GDAP 3691/6141 del 31 marzo 2021(Aggressioni al personale-linee di intervento) , al fine di evitare comportamenti pregiudizievoli per l’ordine e la sicurezza interna da parte del ristretto, a tutela del personale di Polizia Penitenziaria, chiediamo di disporre con
immediatezza il suo allontanamento dalla C.R. di Castelfranco Emilia.