Casa Circondariale di Pescara – diverbio Mensa

mensa

Egregi,
a seguito dei fatti accaduti in data 23 novembre 2020 presso il locale Mensa Agenti che ha visto un Poliziotto Penitenziario, “colpevole” solo di aver chiesto ad un inserviente addetto alla distribuzione pasti (dipendente della ditta appaltatrice del servizio ristoro), come mai non indossasse la mascherina di protezione per l’Emergenza Covid 19 ed il copricapo (come previsto dalla normativa vigente), venire oltraggiato e minacciato dallo stesso, innanzi ad altri poliziotti, la scrivente O.S. chiede alle SS.LL. urgentissimo intervento, affinchè il fatto venga ammonito e soprattutto non si ripeta più un caso anomalo.
Distinti Saluti