CASA CIRCONDARIALE DI PIACENZA – Interpello Ufficio Comando. Richiesta chiarimenti

Egregio Direttore,
la scrivente Organizzazione Sindacale in intestazione, con la presente missiva al fine di chiederLe giusta chiarificazione ed opportuni interventi rispetto allo scorrimento della graduatoria relativo all’intervallo dell’Ufficio Comando.
Sembrerebbe che, allo stato dei fatti, non si è dato corso allo scorrimento, tenuto conto delle rinunce e/o altre motivazioni di varia natura atte a “sospendere” la procedura di utilità in essere. Inoltre, appare doveroso rappresentarLe quanto di sotto:
nella giornata del 24 us, veniva esposto uno stralcio di graduatoria con una rivisitazione, ovverosia si evidenziava la presenza di un nominativo (omissis) rispetto alla graduatoria di dicembre scorso. Per questo motivo, non comprendiamo quali siano le motivazioni riconducibili a quanto sopra.
Tuttavia, spiace altresì stigmatizzare la mancata partecipazione alla Parte sindacale, in barba agli accordi pattizi.
Pertanto, Voglia la S.V. dare giusto debito seguito a quanto sopra esposto, nell’interesse degli addetti ai lavori e al buon andamento organizzativo dell’ufficio in causa, cosi da assicurare certe logiche di trasparenza e tutela nei confronti di tutti i lavoratori.