Casa Circondariale di Pisa – Sperimentazione servizio WhatsApp per comunicazioni tra Ufficio servizi e personale

smartphone whatsapp sinappe sindacato autonomo polizia penitenziaria

La scrivente preso atto di quanto comunicato da codesta direzione con nota nr.8198 del 08/06/2020, con la presente, nel porgere le proprie scuse per non aver compreso in pieno la posizione della Direzione, deve però confermare la propria posizione circa l’impossibilità di istituire nuovi sistemi di comunicazione da parte delle singole direzioni.

Si ricorda che tale possibilità rimane in capo all’Amministrazione centrale che ad oggi non ha fornito alcuna comunicazione alla scrivente in merito a quanto in oggetto indicato.

In attesa di riscontro si ringrazia della cortese attenzione.
Distinti saluti.