Casa Circondariale Pisa mancata remunerazione lavoro straordinario

Esimio Provveditore,

viene segnalato alla scrivente O.S. che alcuni dipendenti di Polizia  Penitenziaria in forza al reparto della Casa Circondariale di Pisa hanno espletato ore di straordinario che non sono state remunerate totalmente, così come previsto dall’art. 10 punto 12 dell’A.Q.N. ma sono state accumulate, pertanto si chiede alla S.V. come il Direttore della Casa Circondariale di Pisa possa ricorrere, con un reparto detentivo totalmente chiuso, a prestazioni di lavoro straordinario che oltrepassino il monte ore assegnato e come possa non liquidare il predetto straordinario una volta comandato.

In ragione di quanto sopra si chiede una verifica su quanto lamentato con la presente.
In attesa di urgentissimo riscontro si ringrazia della cortese attenzione.
Distinti saluti