Casa di Reclusione Milano Bollate – Richiesta regolarizzazione erogazione buoni pasto per la chiusura forzata della mensa di servizio durante Covid-19

sinappe sindacato autonomo polizia penitenziaria

Egr. Sig. Direttore,
sempre più frequentemente riceviamo segnalazioni e lamentele da parte di un ingente aliquota del Personale di Polizia Penitenziaria in servizio presso codesta struttura penitenziaria in merito alla mancata erogazione dei buoni pasti maturati a causa della chiusura forzata della mensa obbligatoria di servizio avvenuta nel mese di MARZO 2020.

Peraltro vale la pena ricordare che molti colleghi interessati sono componenti di famiglia monoreddito e che, dunque, i su citati buoni rappresentano non solo un servizio sostitutivo di mensa, ma altresì un sostegno importante al reddito familiare.

Crediamo pertanto sia doveroso che la Direzione debba notiziare il personale avente diritto sulle tempistiche previste per l’erogazione dei suddetti buoni pasto.

Nella certezza che la S.V. vorrà valutare positivamente quanto innanzi proposto, si chiede pertanto un suo autorevole intervento finalizzato ad accertare le cause dell’accaduto e a risolvere il problema nel minor tempo possibile. Per quanto sopra descritto, si resta nell’attesa di cortese e sollecito riscontro, l’occasione è gradita per porgere distinti saluti.