CC di Messina – Carenza di personale del N.T.P.

Gentile Provveditore
la scrivente organizzazione sindacale riceve continue lamentele da parte del personale del N.T.P. di Messina in relazione al sovraccarico di lavoro e alle estenuanti attività a cui è sottoposto per la nota carenza di personale.
Il Nucleo T.P. di Messina nel suo complesso gestisce numerose tipologie di detenuti, si trova impegnato a svolgere la propria attività presso il repartino Ospedaliero, con numerose incombenze che aggravano più del necessario l’espletamento delle attività del Nucleo.

E’ confermato che le unità di Polizia Penitenziaria assegnate al NTP di Messina, sono in difetto rispetto alle reali dotazioni organiche previste, pur nelle difficolta determinate dalla carenza di personale, riescono a soddisfare a pineo tutte le incombenze affidategli, che a lungo andare, comunque, potrebbero sovraccaricare il personale al punto di non reggere più il peso.

La scrivente organizzazione sindacale di ciò, al fine di ridurre la gravosa attività e la sovrapposizione di compiti a tutto il personale, chiede alla S.V. di voler ragionare sull’incremento della dotazione organica attuale del NTP di Messina con l’assegnazione delle unità previste dalla pianto organica, tenendo conto delle numerosi e svariate attività di natura organizzativa.

Per quanto sopra, si chiede alla S.V. di volere intervenire al fine di ripristinare condizioni di serenità nell’espletamento dei propri compiti al personale di Polizia Penitenziaria.

In attesa di cortese sollecito riscontro porgiamo distinti saluti.