COMUNICATO – Anomalie cedolino marzo 2022

A seguito delle numerose segnalazioni giunte alla scrivente Segreteria Generale relativamente alle anomalie riscontrate nella busta paga di marzo 2022, il SiNAPPe ha assunto debite informazioni che giustificano le difformità lamentate.
E’ capitato infatti che numerosi poliziotti si siano ritrovati, nel cedolino corrente, ancora detrazioni dovute al conguaglio, con scadenza nel novembre 2022, nonostante è risaputo che tale operazione in genere si esaurisce tra i mesi di gennaio e febbraio.
Interpellati in merito gli Uffici preposti è stato spiegato come, a fronte di elevate somme di conguaglio dovute, per i diretti interessati si sia proceduto in automatico ad una rateizzazione del pagamento, al fine di non arrecare disagio e permettere ai dipendenti di ricevere una busta paga non troppo difforme dalla normalità.