Corso Sovrintendenti aliquota B – autorizzazione a fregiarsi dell’insegna di vice sovrintendenti

Ill.mo Direttore Generale Come è noto, in relazione al corso per sovrintendenti di cui all’aliquota A del concorso voluto dal riordino, il personale è stato autorizzato – a partire dal termine del corso – a fregiarsi dell’insegna di qualifica di vice sovrintendente, fermo restando la successiva ricostruzione di carriera. Tale disposizione, salutata con favore da quel personale, non è stata al contrario fornita espressamente anche per il personale dell’aliquota B che – allo stato dell’arte – non potrebbe di fatto indossare i nuovi gradi all’atto dell’ultimazione del corso. Considerata la disparità di trattamento che verrebbe a determinarsi e considerato che le difficoltà legate al COVID stanno oltremodo dilatando le tempistiche per l’ultimazione delle procedure, si chiede di voler intervenire – parimenti a quanto fatto per la prima aliquota – disponendo che a conclusione di ogni singola edizione del corso, il personale indossi l’insegna di qualifica di vice sovrintendente fino a ricostruzione della carriera. Certi dell’accoglimento della presente, in attesa di riscontro, si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.