FOGGIA – EVASIONE!

E’ Francesco Paolo MATRELLA l’uomo ricercato su tutto il territorio dauno  per la rocambolesca evasione avvenuta nella mattinata odierna presso il Tribunale di Foggia.

Il giovane cerignolano, in carcere da qualche giorno per reati contro il patrimonio, era stato tradotto per l’udienza innanzi al GIP del tribunale di Foggia.

Con una banale scusa, chiedendo di poter andare in bagno, si è fatto aprire la cella di sicurezza, ha spintonato il poliziotto colà presente e si è dato repentinamente alla fuga, facendo perdere le proprie tracce.

È caccia all’uomo!

Evasione Foggia