II.PP. Parma – Trasporto campioni biologici

trasporti

Facendo seguito a tutta la precorsa corrispondenza in materia, siamo a chiedere alla Direzione in indirizzo di voler dare seguito a quanto disposto dal superiore Provveditore in merito alla necessità di definire accordi con la competente AUSL per il trasporto dei campioni biologici dei detenuti ristretti presso gli II.PP. di Parma.

Ciò in quanto, risulterebbe a questa O.S., che, ancora in data 20 c.m., un’unità di Polizia Penitenziaria avrebbe trasportato campioni biologici dall’Istituto di Pena di Parma verso il nosocomio cittadino, in deroga alla suddetta disposizione del superiore Provveditorato.
In attesa di cortese riscontro, si porgono Distinti Saluti.