Impiego personale nel ruolo “Preposto”

Egregio Direttore,
questa O.S. sente il dovere di rappresentarle le proprie perplessità in merito all’impiego del personale del ruolo agenti/assistenti in compiti previsti per altri ruoli. Nello specifico, non si comprende la necessità di impiegare un’unità del ruolo agenti/assistenti, ormai quotidianamente, da diversi mesi, quale “Preposto alle attività e ai passeggi”, anche e soprattutto in considerazione del corposo numero di unità presenti nei ruoli più adatti al suddetto compito, come tra l’altro già esposto da questa O.S. nell’ultimo incontro sindacale. Questo incarico fisso, non previsto negli accordi locali, non è stato neppure oggetto di regolare interpello, creando malcontento nel personale.
Sembrerebbe, inoltre, che, con 27 unità in forza effettiva tra il ruolo dei sovrintendenti e quello degli ispettori, venga talvolta impiegata un’unità del ruolo agenti/assistenti con l’incarico di “Preposto ai reparti detentivi”, come ad esempio è accaduto nel turno 16/24 del 11 giugno c.a..
In considerazione di quanto sopra, si richiedono gli opportuni interventi per garantire il corretto impiego del personale, anche alla luce della grave carenza d’organico che si registra nell’aliquota di personale appartenente al ruolo agenti/assistenti, evidenziata anche da codesta Direzione