Interpello Nazionale anno 2021 – Personale di Polizia Penitenziaria ruoli non direttivi scadenza 31.10.2021 – Errata corrige Allegato a)

Esimi in indirizzo,
dopo aver attentamente letto la nota m_dg.GDAP.06/10/2021.0365732.U relativa all’interpello nazionale per la mobilità del Personale di Polizia penitenziaria, salta agli occhi una disposizione presente nell’Allegato a), relativo ai punteggi attribuibili ai sensi dell’art. 12 co. 1, 2 e 3 del PCD del 6 agosto u.s., che in quest’ultimo non trova corrispondenza.
La dicitura infatti riporta testuali parole “Consapevole che i summenzionati punteggi spettano solo in relazione ai familiari e/o conviventi che siano residenti nella provincia di trasferimento richiesto on in altra provincia a quella geograficamente contigua ovvero siano residenti nella regione di trasferimento richiesta, e non spettano qualora la provincia della sede di appartenenza sia uguale a quella delle sede/i richieste o quella di residenza del nucleo familiare”.
L’esclusione evidenziata e sottolineata non trova riscontro alcuno nel P.C.D. di riferimento, motivo per cui non si comprende perché, secondo quanto scritto nell’Allegato a), il punteggio corrispondente non dovrebbe essere aggiudicato al richiedente.

Pertanto, essendo tale anomalia gravemente condizionante per l’istante, si chiede
l’immediata correzione del predetto modello allegato, affinché la domanda di mobilità possa
debitamente essere valutata.
Distinti saluti.