IPM QUARTUCCIU – Gravi condizioni igienico-sanitarie – RICHIESTA INTERVENTO URGENTE. Atto di diffida

Egregio Dirigente,
corre il doveroso obbligo, da parte di questo Coordinamento Nazionale per la Giustizia Minorile, denunciare quanto indicato in oggetto, la fine di chiederLe opportuna attività riparativa con somma urgenza, nell’interesse collettivo dei poliziotti penitenziari e al fine di assicurare condizioni ottimali di salubrità.
Detto ciò, presso la mensa ordinaria di servizio, ove il personale beneficia della fruizione dei pasti, vi è una cospicua presenza di insetti, che interessa diversi spazi, e infiltrazioni idriche nelle mura.
Pertanto, la situazione sta destando giusta preoccupazione per l’incolumità fisica dei lavoratori. Per questo motivo, l’attivazione di ogni debito adempimento del caso appare utile quanto necessario.
In mancanza di ciò, saremo costretti a coinvolgere l’A.S.L. e i N.A.S. territorialmente competenti in materia, oltre agli Organi istituzionali superiori, a tutela della dignità di chi rappresentiamo.