ISTITUTI PENALI DI REGGIO EMILIA – Infiltrazioni acqua piovana sezione Antares

Egregio Provveditore,

siamo con la presente ad informarla delle condizioni di estrema insalubrità e pericolosità in cui verserebbe la sezione Antares degli II.PP. di Reggio Emilia, nella quale, a seguito delle copiose piogge di questi giorni, filtrerebbe acqua dal soffitto e dalle pareti, depositandosi sui pavimenti, malgrado i vani tentativi del personale di tamponare il problema attraverso l’uso di secchi per la raccolta dell’acqua piovana, disseminati lungo tutta la sezione e di asciugare ripetutamente il pavimento, muovendo l’acqua ivi presente verso le scale antistanti e quindi spostando il problema senza risolverlo.

La situazione non sarebbe migliore nel box agenti della predetta sezione, ove il personale sarebbe costretto a riparare dall’acqua computer e registri con teli in plastica, anche per limitare il rischio imminente di folgorazione elettrica, mentre nulla riuscirebbe a fare per evitare che l’acqua piovana filtri nelle plafoniere della luce e nei quadri elettrici ivi presenti. Ci viene riferito che numerose sarebbero le segnalazioni inviate al RSPP dai due rls in tal senso, ma che il problema sarebbe lungi dall’essere risolto.

Siamo pertanto a chiederLe di voler disporre un immediato sopralluogo presso la sezione Antares degli II.PP. di Reggio Emilia ed, eventualmente, se dovesse essere confermata la drammaticità di quanto segnalatoci, ordinare la chiusura della sezione in esame per l’effettuazione urgente della manutenzione straordinaria necessaria a garantirne requisiti minimi di vivibilità.

Allo stesso modo, si chiede di verificare l’incidenza delle infiltrazioni d’acqua negli altri luoghi di lavoro e detenzione segnalati dai rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.