Istituto Penale Minorenni di Bologna – esito visita luoghi di lavoro

Nella mattinata odierna, durante la visita presso l’Istituto Penale per i Minori di Bologna, abbiamo avuto modo di esaminare con Direttore e Comandante del Reparto, congiuntamente con il Vice Isp.re TOMEI e il delegato locale dell’I.P.M TOMMASELLO, la struttura detentiva per i minori.
Lo stabile, pur essendo datato, risulta ben tenuto; dei due piani detentivi, al momento è in funzione soltanto il ‘primo piano’, occupato dai relativi utenti di sesso maschile.

Tuttavia, si evidenziano alcune problematiche, ovvero che con l’arrivo di sei neo Agenti di Polizia penitenziaria, la caserma Agenti è satura e, di fatto, alcuni poliziotti soggiornano nelle future sezioni detentive femminili.

In alcune postazioni di servizio mancano sistemi di climatizzazione, mentre al campo sportivo la rete di cinta, pur non affacciandosi all’esterno, in quanto vi è il muro del palazzo confinante, presenta dei buchi che andrebbero chiusi, per garantire maggiori condizioni di sicurezza.

Sarebbe, altresì, opportuno dotare tale postazione di un telefono, oltre alla ricetrasmittente già in dotazione al personale.

Abbiamo constatato, in ogni modo, grande disponibilità da parte del Direttore e del Comandante del Reparto e, pertanto, siamo certi che tali segnalazioni verranno prese in considerazione.

In attesa di riscontro, si porgono Distinti Saluti.