La “cattiva stella” del FESI 2018… Quel visto di conformità che tarda ad arrivare!

Che l’impianto FESI 2018 non ci piacesse è cosa nota! Un lavoro che abbiamo ritenuto non rispondente alle esigenze di incentivazione del disagio vissuto dal personale all’interno dei penitenziari e impegnati nei servizi di traduzione e piantonamento, tanto da non sottoscrivere l’accordo! E continua il disappunto del Si.N.A.P.Pe per la “saga del FESI 2018” che ormai, è evidente, non è di certo assistito da una buona stella! E così, giunto ormai settembre, ancora non si raccolgono notizie certe in merito alle tempistiche per la liquidazione agli aventi diritto; liquidazione che negli anni precedente è sempre avvenuta in piena estate. L’Amministrazione Penitenziaria sul punto non si sbilancia, limitandosi a far sapere – dietro costante e puntuale sollecitazione da parte di questa O.S. – che si è in attesa di un atto formale, il c.d. “visto di conformità” da parte del MEF relativo ai conteggi effettuati. Solo dopo tale atto si potrà procedere agli accrediti. Il Si.N.A.P.Pe continuerà a monitorare attentamente le fasi del procedimento, con riserva di interessare tutti gli organi competenti per imprimere un’accelerazione alle operazioni. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.